Atuttapagina.it

«Se non vendi, non si gioca». Clamorosa protesta dei tifosi del Pisa: bloccato il pullman della squadra

«Se non vendi, a Pisa non si gioca». È il messaggio lanciato dai tifosi nerazzurri al patron Fabio Petroni, impresso su diversi striscioni, uno dei quali esposto anche nella sede del Pisa.
I gruppi organizzati lo avevano anticipato durante la riunione che si è svolta la settimana scorsa: se Carrara Holding non avesse venduto il Pisa, i tifosi avrebbero impedito la trasferta della squadra.
Così oggi alcune centinaia di sostenitori si sono date appuntamento e hanno bloccato il pullman della squadra.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni