Atuttapagina.it

Fermato alla stazione ferroviaria di Ceccano un 19enne, aveva in tasca della canapa indiana

Nel pomeriggio di ieri il personale del Posto Polfer di Frosinone, nell’effettuare un controllo nei locali della biglietteria della stazione di Ceccano, ha percepito un nauseabondo odore di sostanza stupefacente.
In quel momento sul posto era presente soltanto un giovane, che è stato identificato dagli agenti: si tratta di un 19enne residente a Ceccano.
Nel corso del controllo i poliziotti hanno notato un vistoso rigonfiamento del taschino della camicia del ragazzo, che è stato invitato a consegnarne il contenuto.
Era un involucro di plastica trasparente contenente sostanza erbacea che, in seguito ad accertamenti, risulterà essere canapa indiana dal peso di 2,36 grammi e pertanto sequestrata.
Il ragazzo è stato segnalato così alla Prefettura per detenzione ad uso personale di sostanza stupefacente.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni