Atuttapagina.it

Frosinone, denunciati due 40enni di etnia rom: erano ubriachi in una sala giochi

Nel pomeriggio di ieri a Cassino il personale del Commissariato, con l’ausilio delle unità cinofile della Polizia, ha denunciato in stato di libertà un trentenne del luogo per il reato di detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente, mentre un ventiduenne, sempre del Cassinate, è stato segnalato al Prefetto per detenzione di stupefacente per uso personale.
A Frosinone, invece, il personale delle Volanti è intervenuto in una sala giochi dove alcuni avventori stavano arrecando disturbo: nel corso del controllo due quarantenni di etnia rom residenti nel capoluogo, sprovvisti di documenti, sono stati condotti in Questura per identificazione e successivamente denunciati per ubriachezza molesta.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni