Atuttapagina.it

Frosinone, già 4 acquisti nel mercato invernale: solo nel 2015 si fece di più con 5 operazioni in entrata

Il Frosinone è tornato ad essere attivo sul mercato invernale come gli era successo una sola volta negli ultimi cinque anni. Storicamente la società giallazzurra, per una precisa linea dettata dal presidente Stirpe, non stravolge la squadra a metà stagione. Un’eccezione fu rappresentata dal calciomercato dell’inverno 2011, con metà rosa rivoluzionata alla fine del girone d’andata, ma quella appunto fu una casualità. Dopo di allora il Leone ha operato pochissimi e mirati ritocchi durante la finestra di gennaio del calciomercato.
Quest’anno, però, il Frosinone si sta dimostrando particolarmente attivo: sono già quattro le operazioni in entrata (Mokulu, Krajnc, Fiamozzi e Maiello) e forse ce ne saranno delle altre prima della chiusura del 31 gennaio. Il precedente più recente sembra essere beneaugurante: anche nel gennaio 2015 il Frosinone intervenne attivamente sul mercato, portando in giallazzurro Sammarco, Cosic, Lupoli, Santana e Pamic. I risultati diedero ragione alla società, che alla fine della stagione conquistò la storica promozione in Serie A.
Ecco le operazioni effettuate in entrata dal Frosinone nelle ultime stagioni durante il mercato invernale:

– gennaio 2017: Mokulu, Krajnc, Fiamozzi, Maiello;
– gennaio 2016: Bardi, Pryyma, Kragl;
– gennaio 2015: Pamic, Cosic, Sammarco, Santana, Lupoli;
– gennaio 2014: Carlini, Viola.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni