Atuttapagina.it

Frosinone, spaccio di stupefacenti: arrestato 26enne rumeno

Nella mattinata di ieri sulla linea di emergenza 113 è giunta la segnalazione di una persona sospetta all’interno di uno stabile disabitato, nella zona bassa del capoluogo. La nota è stata diramata alle Volanti presenti sul territorio, che immediatamente sono giunte sul posto. L'”intruso” era ancora presente nella struttura. Gli agenti lo hanno identificato: si tratta di un 35enne frusinate che è stato denunciato per invasione di edifici in flagranza.
Inoltre, nel pomeriggio sempre gli agenti della Squadra Volante hanno dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Roma, nei confronti di un 26enne romeno sottoposto già alla misura cautelare degli arresti domiciliari, per violazione della normativa sugli stupefacenti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni