Atuttapagina.it

Furto di cioccolata e dolci dall’area di servizio La Macchia per oltre mille euro, arrestati tre campani

Erano circa le 13 quando due donne ed un uomo all’interno dell’area di servizio “La Macchia Ovest” si sono impossessate di diverse stecche di cioccolato e dolciumi vari.
Le telecamere di sicurezza hanno ripreso l’accaduto ed il direttore è intervenuto per fermare i tre ladri.
Gli stessi, spintonando prima il direttore e poi la cassiera intervenuta per dar man forte al gestore dell’area di servizio, sono riusciti a guadagnare la fuga fuggendo su una Renault Clio presa a noleggio.
Gli addetti dell’Autogrill hanno annotato il numero di targa e hanno chiamato il Centro Operativo Polizia Stradale, che immediatamente ha diramato la nota di ricerca.
La fuga dei tre è durata giusto qualche minuto: due pattuglie della Sottosezione della Polizia Stradale di Cassino hanno intercettato l’auto all’altezza del casello autostradale della città martire, l’hanno fermata, hanno controllato gli occupanti, si sono fatte aprire il vano bagaglio ed all’interno hanno trovato quattro borse contenenti diverse stecche di cioccolata e dolciumi vari per un valore superiore ai mille euro.
I tre ladri non hanno saputo giustificare il possesso di quei dolci e sono stati portati in ufficio dagli agenti della Polizia: vedendo le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza dell’Autogrill, i poliziotti hanno ricostruito le fasi della rapina.
Eseguiti gli adempimenti di rito e restituita la merce al direttore dell’area di servizio, le due donne sono state tradotte presso il carcere femminile di Rebibbia e l’uomo presso la casa circondariale di Cassino.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni