Atuttapagina.it

Al Liceo di Ceccano si parlerà della figura di Leo Longanesi, incontro con lo scrittore Francesco Giubilei

Nell’ambito del progetto “Incontro con l’Autore”, domani 8 febbraio nell’Aula Magna Francesco Alviti del Liceo di Ceccano, alle 11:15, Francesco Giubilei, scrittore ed editore, presenterà il suo libro “Leo Longanesi, Il borghese conservatore”. Longanesi  fu scrittore, editore, illustratore, grafico: sintetizzarne la figura in un’unica definizione risulta impossibile. Sicuramente fu una delle più geniali e irriverenti figure del panorama culturale italiano del Novecento, un intellettuale difficilmente incasellabile in una categoria precisa. Pungente umorista, coniò frasi e aforismi destinati a rimanere nell’immaginario collettivo. Inventore del rotocalco, scopritore di alcuni dei più importanti narratori italiani (tra cui Buzzati e Flaiano), pubblicò per la prima volta in Italia autori stranieri alla stregua di Hemingway e nel dopoguerra riuscì a coniugare il principio di editoria di progetto con le richieste del mercato. Longanesi è stato anche il fondatore della rivista politica e culturale “Il Borghese”.
L’iniziativa è in collaborazione con l’Associazione “Il centro del fiume”.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni