Atuttapagina.it

È un Frosinone tutto nuovo, con il Carpi solo 4 “reduci” dalla promozione di due anni fa

Il Frosinone ha cambiato pelle, anche per quanto riguarda i giocatori. Rispetto a due anni fa la squadra si è radicalmente trasformata. Tra calciatori che sono andati via ed altri che sono infortunati, la formazione titolare vista in campo sabato scorso contro il Carpi presentava solo quattro “reduci” rispetto al campionato di due anni fa, quello conclusosi con la promozione in Serie A. Hanno “resistito” alla rivoluzione Daniel Ciofani, Dionisi, Soddimo e Sammarco. Gli altri sette giocatori sono approdati in Ciociaria solo dopo quell’indimenticabile 16 maggio 2015, il giorno della storica promozione in A.
Marino e la società hanno valutato la rosa a disposizione e tra l’estate e lo scorso gennaio hanno apportato delle modifiche all’undici titolare. Ciò che accomuna questo Frosinone a quello di due anni fa, però, è lo spirito battagliero: in questo caso non è cambiato nulla.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni