Atuttapagina.it

Si abbassò i pantaloni nel settore Distinti del Matusa, Daspo di 3 anni ad un tifoso del Frosinone

Nel corso della partita Frosinone – Salernitana, disputatasi allo stadio Matusa lo scorso 10 dicembre, un tifoso giallazzurro nel settore Distinti si era denudato abbassandosi i pantaloni in chiaro segno di provocazione e, a pochi minuti dal fischio finale, aveva tentato anche di entrare in contatto con altri sostenitori presenti nella stessa zona dello stadio. L’intervento delle Forze dell’Ordine aveva evitato che l’episodio degenerasse.
Dalla visione delle immagini delle telecamere riversate in Sala Gos l’uomo era stato identificato e denunciato per “atti contrari alla pubblica decenza”.
In questi giorni per il 36enne è scattato anche il Daspo con il divieto di accesso per tre anni ai luoghi in cui si svolgono le manifestazioni sportive.

Fonte: Questura di Frosinone

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni