Atuttapagina.it

Il coro del Liceo di Ceccano rappresenterà in Finlandia la musica italiana, in programma due concerti a Turku

La musica italiana sarà rappresentata in Finlandia dal coro del Liceo di Ceccano. Ludica Vocalia Fabraterna, la formazione diretta da Vittoria D’Annibale, ha due concerti in programma durante lo scambio culturale con la città di Turku, la più antica della Finlandia. 32 allievi e 3 insegnanti rappresenteranno la cultura italiana nel nord dell’Europa, rafforzando così i legami della Comunità Europea, proprio nel momento in cui l’Unione si appresta a celebrare i 60 anni del Trattato di Roma che segnarono la nascita della Comunità. Lo scambio culturale si inserisce nelle attività musicali del Liceo e costituisce una delle attività più qualificanti. I gruppi musicali del Liceo hanno già avuto esperienze internazionali con complessi argentini, polacchi, francesi. Si prepara ad averne altri con austriaci e belgi. Con la Finlandia il rapporto è consolidato già da tre anni. Sono già due le formazioni finlandesi che hanno visitato Ceccano. Gli allievi del Liceo di Ceccano frequenteranno la scuola finnica per una settimana, stando in classe con i loro compagni del Paese nordico. Avranno anche lezioni di finlandese e daranno lezioni di italiano, lingua dell’arte e della cultura molto apprezzata in Finlandia. Ludica Vocalia Fabraterna è una delle formazioni musicali del Liceo: al Coro, impegnato nel tour baltico, si aggiungono l’orchestra, gli ensemble di archi e di ottoni, le band pop rock, il complesso di danza, oltre alla possibilità di studiare lo strumento all’interno della struttura organizzativa del Liceo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni