Atuttapagina.it

La Coppa Davis del 1976, il racconto della vittoria in Cile in un libro presentato al Liceo di Ceccano

Si terrà domani 22 marzo alle 11:15 presso l’aula Magna Francesco Alviti del Liceo di Ceccano la presentazione del libro “1976, storia di un trionfo”, un testo che ripercorre l’incredibile impresa della squadra azzurra di tennis, che vinse la Coppa Davis proprio quell’anno. Gli autori, Lucio Biancatelli e Alessandro Nizegorodcew, si ripropongono di raccontare la vicenda da diversi punti di vista, da quello degli atleti Adriano Panatta, Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci e Tonino Zugarelli a quello del capitano Nicola Pietrangeli, fino ad arrivare ai cronisti dell’epoca e agli avversari degli italiani.
Lucio Biancatelli è autore con Paolo Bertolucci di “Pasta Kid”, la biografia dello stesso tennista, e del libro “Salvataggi, quando il mare chiede aiuto”. Alessandro Nizegorodcew è una delle voci di punta di Supertennis TV e grande conoscitore del tennis moderno che racconta con le sue telecronache.
Ospite speciale dell’evento sarà Daniele Garbo, per anni caporedattore dei servizi sportivi di Mediaset: nel 1976 era a Santiago del Cile per la finale di Coppa Davis Cile – Italia, inviato dal quindicinale “Match Ball”.
L’iniziativa, che rientra nel progetto Pindarus, centro di documentazione sullo sport nelle arti, si svolge in collaborazione con l’Associazione Il centro del fiume e sarà trasmessa in streaming sul sito del Liceo di Ceccano.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni