Atuttapagina.it

Testa al Cittadella, vietato distrarsi pensando alla classifica o al calendario futuro

La Spal, il Verona e il ritorno del Bari rischiano di spostare l’attenzione e distogliere il Frosinone dall’unico obiettivo sul quale dovrebbe essere concentrato. Lunedì sera al Matusa arriva il Cittadella, un avversario che non deve in alcun modo essere sottovalutato. È vero che il Citta non sembra più quello di inizio stagione che otteneva risultati straordinari, ma resta comunque una squadra in piena corsa per i play-off e questo basta ad evitare che si abbassi la guardia.
Il Leone non deve lasciarsi distrarre dalla classifica e dal calendario futuro: al Bari e alla Spal ci si penserà nelle prossime giornate, quando il Frosinone giocherà in casa di queste due formazioni. Adesso, invece, è più che mai importante restare concentrati sul prossimo avversario. Per la squadra di Marino è fondamentale vincere per tenere a distanza la concorrenza. Per questo il posticipo di lunedì sera è forse anche più importante delle successive trasferte contro il Bari e la Spal: vincere contro il Cittadella vorrebbe dire avere meno pressioni quando verranno affrontate quelle che in questo momento sembrano le rivali più forti del Frosinone. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni