Atuttapagina.it

72° anniversario della Liberazione, le celebrazioni a Frosinone

«Con la solennità del 25 Aprile tutto il popolo italiano celebra la riconquista della Libertà e la difesa dei valori imprescindibili della dignità dell’uomo, che sono il fondamento della nostra Nazione e della nostra Democrazia. In questa giornata di festa per l’Italia un doveroso ringraziamento ed un pensiero vanno a tutti quei militari, a tutti quei civili, a quegli Eroi che hanno combattuto e si sono immolati per gettare le basi per un Paese sorretto dai pilastri della Libertà, della Giustizia e della Pace. La partecipazione alla celebrazione di questa storica giornata deve essere un impegno personale e sociale di tutti. Il sacrificio di coloro che hanno lottato contro ogni forma di sopruso e violenza civile sia di monito a tutte le generazioni per favorire una vera azione di progresso, nel rispetto dei principi della Democrazia, della tolleranza, della pace, della giustizia e della coesione sociale». Lo ha dichiarato il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani.

Questo il programma delle celebrazioni in piazza VI Dicembre e piazza della Libertà:
– ore 9:15, arrivo autorità in piazza VI Dicembre;
– ore 9:30, partenza del corteo per piazza della Libertà;
– ore 9:45, schieramento del Reparto di Formazione e delle Rappresentanze;
– ore 10, arrivo delle Autorità in corteo in piazza della Libertà;
– ore 10:05, alzabandiera;
– ore 10:10, onori ai Caduti e deposizione della corona al Monumento;
– ore 10:15, intervento del sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani;
– ore 10:25, esecuzione di inni patriottici della banda cittadina “Romagnoli” e del Gruppo Polifonico “Città di Frosinone”.

La cittadinanza è invitata ad intervenire e ad esporre il Tricolore.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni