Atuttapagina.it

Alatri, omicidio di Emanuele Morganti: nuovo sopralluogo dei Ris nella piazza del pestaggio e al Mirò

Nuovo sopralluogo e rilievi del Ris dei carabinieri ad Alatri, nella piazza dove avvenne il pestaggio di Emanuele Morganti, il ventenne aggredito da un gruppo di persone e morto dopo due giorni di agonia. I carabinieri del Ris sono andati ancora una volta a caccia di elementi utili all’inchiesta sull’omicidio del giovane e di riscontri a quanto già acquisito nel corso dell’indagine. I carabinieri, insieme ai colleghi della compagnia di Alatri, sono entrati anche all’interno della discoteca Mirò, locale dove due settimane fa è cominciato il pestaggio di Emanuele Morganti. Per l’omicidio di Emanuele sono finiti in carcere i due fratellastri Mario Castagnacci e Paolo Palmisani con l’accusa di omicidio volontario. Stessa accusa che la procura di Frosinone ha esteso anche agli altri sei indagati, in un primo momento accusati solo di rissa.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni