Atuttapagina.it

Cassino, la polizia arresta un latitante serbo: l’uomo deve scontare 5 anni e 3 mesi di reclusione

La scorsa notte una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nel corso di un posto di controllo istituito nei pressi del casello autostradale della Città Martire, ha proceduto ad effettuare accertamenti su un’Alfa Romeo 147 con tre persone a bordo.
Gli occupanti sono risultati di nazionalità serba ed uno di loro, un uomo di 45 anni, ha a suo carico diversi precedenti penali.
Lo stesso risultava, inoltre, ricercato in quanto deve scontare due anni di reclusione a seguito di provvedimento della Procura Generale della Repubblica presso il Tribunale di Pavia ed altri 3 anni, 3 mesi e 17 giorni come residuo pena su provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Bologna, per i reati di furto in appartamento e lesioni.
Il serbo è stato, quindi, tratto in arresto e condotto presso il carcere di Cassino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni