Atuttapagina.it

Emanuele Morganti, le indagini si concentrano sul “branco”: sette indagati per omicidio

Non solo i fratellastri Mario Castagnacci e Paolo Palmisani. Ora sono indagate per omicidio volontario per la morte di Emanuele Morganti anche altre cinque persone, inquisite finora solo per rissa. Si tratta di Franco Castagnacci, padre di Mario, e di quattro buttafuori del locale “Mirò” dove cominciò la lite poi sfociata nel pestaggio mortale del giovane. Lo riferisce all’Ansa il legale di uno di loro. Non è ancora chiara, invece, la posizione di un’ottava persona, iscritta nel registro degli indagati domenica scorsa. Martedì ad Alatri c’è stato un nuovo sopralluogo dei Ris in piazza Regina Margherita, il luogo dell’aggressione del branco.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni