Atuttapagina.it

Frosinone, bike sharing gratuito per gli studenti

Nel corso dell’ultima seduta, la giunta Ottaviani, allo scopo di promuovere la diffusione dello strumento del bike sharing tra i giovani quale valida alternativa ai veicoli a motore, ha deliberato di concedere la gratuità del servizio del Comune di Frosinone agli studenti degli istituti scolastici superiori e parificati di età superiore a 16 anni. Il provvedimento, proposto dall’Assessorato all’ambiente e alla mobilità, è attivo dal 1 aprile e proseguirà fino alla fine dell’anno scolastico, con la possibilità di essere prorogato fino al 31 dicembre 2017 nel caso in cui l’esperimento dovesse risultare positivo.
«Dopo aver riattivato, dal 1 marzo, il servizio di bike sharing, ripristinando il pieno funzionamento delle sei ciclostazioni presenti sul territorio comunale, l’amministrazione ha deciso di promuoverne l’uso tra i più giovani – ha dichiarato l’assessore Flora Ferazzoli -. L’amministrazione Ottaviani intende potenziare ed incentivare con ogni mezzo la mobilità alternativa, che rientra tra gli strumenti in grado di abbattere le emissioni dannose e di migliorare la qualità dell’aria, pur con la peculiarità della zona collinare relativa al centro storico. Solo mettendo in campo strategie più complesse e facendo riferimento a un approccio più ampio nella lotta all’inquinamento è possibile raggiungere obiettivi significativi: la priorità dell’amministrazione rimane, infatti, quella di garantire il diritto alla salute dei nostri concittadini».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni