Atuttapagina.it

Frosinone e Cassino, denunciati un pugliese per truffa e un brasiliano per possesso di moneta falsa

L’ennesimo raggiro su un profilo social e lo sconforto della vittima che ha deciso di rivolgersi alla Polizia. Una giovane donna del capoluogo era stata truffata con la promessa di un falso lavoro in cambio di una reale somma di denaro. Gli agenti dell’Ufficio Volanti hanno raccolto la sua denuncia e sono riusciti a risalire, grazie ai riscontri effettuati sulla Postpay e sul codice fiscale del beneficiario, al responsabile. L’uomo, un ventenne residente in Puglia, è stato denunciato per truffa.
A Cassino un trentenne di origine brasiliana è stato, invece, denunciato per possesso di moneta falsa. L’uomo, a seguito di un controllo, è stato scoperto con addosso banconote da venti euro palesemente contraffatte. Per lui è scattato anche il foglio di via obbligatorio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni