Atuttapagina.it

Marino sul recupero di Matteo Ciofani (fuori da un mese e mezzo): “Volete che mi metta a fare il medico?”

«Faccio fatica a fare l’allenatore, vuole che mi metta a fare il medico?». Ha risposto con un sorriso Pasquale Marino alla domanda sul recupero di Matteo Ciofani, fermo ormai da un mese e mezzo e non ancora rientrato in gruppo. «Se non è a disposizione, significa che il problema si è rivelato più grande del previsto», ha aggiunto l’allenatore.
Lo scorso 4 marzo Matteo venne colpito duro in uno scontro di gioco con il Cittadella e si procurò una frattura composta al secondo metatarso del piede sinistro. Attraverso il sito ufficiale venne quantificato il tempo di recupero: «per lui si prospetta uno stop di un mese», scrisse il sito della società. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni