Atuttapagina.it

Microchippatura gratuita per i cani di proprietà, a Frosinone iniziativa per fronteggiare il randagismo

Si terrà domenica 9 aprile dalle 8 alle 18, presso il parcheggio di via Aldo Moro a valle dell’ascensore inclinato, a Frosinone, la Giornata del microchip. L’iniziativa, progettata dall’amministrazione comunale e promossa dall’Assessorato all’ambiente coordinato da Flora Ferazzoli, intende promuovere «la tutela degli animali e combattere il randagismo, favorendo l’adozione dei cani mantenuti nelle strutture convenzionate», ha spiegato l’assessore. La manifestazione, realizzata in collaborazione con Il Giardino a 4 Zampe, l’Associazione AK Kronos – guardie ambientali sezione di Frosinone e la Cooperativa “Percorso Sicuro”, permetterà, dunque, l’iscrizione gratuita dei cani di proprietà nell’apposito registro, mentre le varie associazioni di volontariato presenti promuoveranno i pre-affidi dei cani randagi ricoverati nelle strutture. Parteciperà alla giornata, con un punto informativo, anche l’Ente nazionale protezione animali con il commissario di Frosinone, Rosa Villamaina. Le attività verranno svolte a completo titolo gratuito: l’assegnazione dei microchip, previa autorizzazione della Regione Lazio, verrà effettuata dalla Asl di Frosinone che curerà, attraverso i medici veterinari, l’impianto dei dispositivi e la registrazione all’anagrafe canina. Grazie a questa iniziativa e al relativo servizio sarà più semplice rintracciare gli animali in caso di smarrimento e, soprattutto, potranno essere fronteggiate con maggiore facilità le problematiche connesse al randagismo sul territorio comunale.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni