Atuttapagina.it

Si aggirava nei pressi dell’ospedale Spaziani con un coltello in tasca, denunciato 40enne di Frosinone

L’atteggiamento sospetto di una persona, già nota alle Forze dell’Ordine, non è sfuggito all’attenzione della Squadra Volante della Questura, mentre perlustrava la zona intorno all’ospedale “Fabrizio Spaziani” di Frosinone.
Un agente, pertanto, è sceso per verificare la situazione e nel frangente si è accorto che dalla tasca sinistra dei pantaloni dell’uomo fuoriusciva una lama.
Con destrezza il poliziotto ha bloccato le mani dell’uomo e gli ha sfilato il coltello, lungo 23 centimetri.
L’uomo, un 40enne del capoluogo con precedenti per furto e lesioni, ha giustificato il possesso addicendo che avrebbe dovuto minacciare il presunto ladro del suo telefonino, sottrattogli il giorno precedente. La versione non ha convinto gli agenti, che hanno avviato i necessari accertamenti.
Nel frattempo è scattata la denuncia per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, con relativo sequestro del coltello.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni