Atuttapagina.it

Alla scoperta del fiume Cosa e dei suoi tesori nascosti con il Museo archeologico di Frosinone

Sette itinerari di visita esterni al Museo focalizzati su siti archeologici, resti monumentali ed edifici storici che testimoniano l’evoluzione, le persistenze e le trasformazioni del territorio e del tessuto urbano nel corso del tempo. Un’occasione per i cittadini di ogni età di conoscere i contesti di provenienza dei principali nuclei di reperti che formano le collezioni museali e di riscoperta dei beni di interesse storico-archeologico che compongono il patrimonio culturale cittadino, ricco del succedersi ininterrotto di insediamenti e di civiltà secolari.
È l’iniziativa del Museo Archeologico di Frosinone dal titolo “Itinerari, Città e Territorio”. Il prossimo appuntamento è domenica 28 maggio alle 10:30 con “Lungo il fiume Cosa in località Fontanelle”. In programma un itinerario guidato gratuito della durata di un’ora e mezza. Appuntamento in via Mola Vecchia presso il Fontanile.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni