Atuttapagina.it

Benevento-Frosinone, lancio di oggetti contro i pullman dei tifosi giallazzurri: denunciati due giovani

Sono in corso serrate indagini, in collaborazione con la polizia di Benevento, volte ad individuare i responsabili del danneggiamento di alcuni pullman sui quali viaggiava la tifoseria organizzata del Frosinone, lo scorso sabato, in trasferta a Benevento.
Nello specifico, un pullman è stato colpito da un oggetto contundente lanciato da un terrapieno mentre la carovana giallazzurra stava transitando lungo la tangenziale per raggiungere lo stadio “Ciro Vigorito” della città sannita.
Gli aggressori, 4 giovani, alla vista di una pattuglia della polizia si sono dati alla fuga a bordo di due motocicli, di cui ad uno è stata “immortalata” la targa dalle riprese video degli operatori del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica.
La visione delle immagini ha permesso di identificare l’intestatario ed il relativo passeggero.
Rintracciati presso le rispettive abitazioni, i due violenti, di cui uno minore, sono stati denunciati dalla polizia di Benevento alla competente autorità giudiziaria per danneggiamento e lancio di oggetti pericolosi in occasione di manifestazioni sportive.
Anche altri due autisti hanno rilevato danni sui pullman da loro condotti. Proseguono gli accertamenti per individuare tutte le persone coinvolte nel pericoloso episodio e per valutare la possibilità dell’emissione del Daspo.
Inoltre, sono in corso indagini a cura della Questura di Frosinone circa i fatti accaduti in serata, quando un pullman con a bordo i tifosi ciociari è stato fatto fermare dagli occupanti in via Parigi lasciando precipitosamente il mezzo danneggiato (risultano danneggiati alcuni sedili, plafoniere e portapacchi). Sono stati interrogati il proprietario ed il conducente del mezzo.
Sono in via di identificazione gli occupanti del mezzo che, peraltro, sono stati controllati dalla polizia di Benevento in occasione dell’arrivo nella città sannita. In tale circostanza risulteranno preziose le immagini della Polizia Scientifica.
Per loro si prospettano denunce per danneggiamento, provvedimenti di Daspo e richieste risarcitorie.

Fonte: Questura di Frosinone

Nella foto di Sebastiano Gasbarrone i tifosi del Frosinone nel settore ospiti dello stadio “Ciro Vigorito” di Benevento

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni