Atuttapagina.it

Cassino, controlli al mercato settimanale: denunciato un campano inottemperante al foglio di via obbligatorio

Nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio, effettuati dal personale del Commissariato di Cassino con l’ausilio delle pattuglie del Reparto prevenzione Crimine Lazio, sono stati effettuati controlli nelle aree dove viene svolto il mercato settimanale, nel piazzale antistante la stazione ferroviaria e nelle aree di parcheggio dell’ospedale e dei centri commerciali dove sono solite gravitare persone dedite alla vendita abusiva di merce varia e all’attività di parcheggiatori abusivi.
56 le persone controllate di cui 9 cittadini extracomunitari, 25 i veicoli e 729 i mezzi controllati con il sistema Mercurio che ha permesso di rinvenire un’autovettura rubata.
Nel corso dei controlli un giovane campano, fermato nella zona del mercato di piazza Miranda, è stato denunciato per inottemperanza al foglio di via obbligatorio ed allontanato dalla città di Cassino.
Sono state, inoltre, sequestrate alcune banconote false che due giovani ragazze avevano tentato di spacciare presso alcuni esercizi commerciali.
In particolare le due ragazze, molto appariscenti e completamente tatuate, avevano tentato di pagare delle consumazioni, presso un locale del centro, con banconote da 50 euro del nuovo tipo ma, scoperte dai titolari, si sono date alla fuga e attualmente sono in corso indagini per identificarle.
Sono stati controllati anche tre esercizi commerciali ed uno di essi è stato contravvenzionato per non aver osservato il divieto assoluto di diffusione sonora all’esterno del locale stesso.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni