Atuttapagina.it

Festa del 1° maggio, controlli della polizia sulla rete stradale e ferroviaria

In occasione della festività del 1° maggio sono stati intensificati i servizi di prevenzione e controllo del territorio messi in atto dalle Volanti della Questura e dai Commissariati di Cassino, Sora e Fiuggi.
In previsione dell’alta movimentazione di persone e veicoli sono stati attenzionati quegli obiettivi e siti ritenuti sensibili, anche sotto il profilo di possibili minacce di matrice terroristica, su tutto il territorio provinciale.
L’attività di polizia si è svolta in concorso con le pattuglie della Specialità della Polizia Stradale, della Polizia Ferroviaria e della Polizia Postale, ciascuno per gli aspetti di competenza.
Gli operatori della Polizia Stradale, in particolare, hanno rafforzato i controlli sulla rete viaria della provincia compresa quella autostradale di competenza, per offrire maggiore sicurezza agli automobilisti in transito e sanzionare quei comportamenti alla guida in contrasto con quanto previsto dal Codice della Strada.
Il personale Polfer in servizio presso le stazioni del capoluogo e di Cassino ha identificato viaggiatori ed effettuato specifici controlli lungo la linea ferroviaria di propria pertinenza.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni