Atuttapagina.it

Frosinone, 9 punti da qui alla fine: conteranno le motivazioni contro Trapani, Benevento e Pro Vercelli

Nove punti in tre partite. E poi sperare che almeno uno tra il Verona e il Perugia non faccia altrettanto. Il destino del Frosinone dipende ancora dagli altri, ma rispetto a una decina di giorni fa c’è maggiore fiducia. Le vittorie senza sofferenza sullo Spezia e sulla Salernitana hanno ridato certezze al Leone, che adesso deve compire gli ultimi tre sforzi per cercare di conquistare la Serie A attraverso la porta principale.
Giunti a questo punto della stagione conteranno poco i valori tecnici, le alchimie tattiche e perfino la condizione atletica. Ciò che farà la differenza saranno le motivazioni, la “fame”, la voglia di raggiungere il risultato e l’obiettivo. E il Frosinone dovrà averne più del Trapani, del Benevento e della Pro Vercelli, con quest’ultima che in effetti all’ultima giornata non avrà più nulla da chiedere al proprio campionato.
Gli stimoli dovranno essere superiori a quelli degli avversari e dovranno solcare un confine netto tra il paradiso della Serie A diretta o il purgatorio dei play-off. Il Frosinone è animato da motivazioni incredibili: con quelle si punterà a ottenere 9 punti per poi sperare che uno tra Hellas e Grifone si fermi a 7. (Gabriele Margani)

Foto di Martina Terrinoni

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni