Atuttapagina.it

Frosinone, accolte tutte le domande per i nuovi loculi

La giunta di Frosinone lo scorso anno aveva disposto di autorizzare l’appalto di lavori di realizzazione di 1.528 nuovi loculi presso il cimitero del capoluogo, articolandolo in 832 unità previste per il 2016 e 696 per l’anno corrente. La scadenza del bando relativo al primo lotto di unità, con termine fissato al 30 gennaio scorso, è stata prorogata successivamente al 28 febbraio. Tenuto conto della finalità del bando, l’amministrazione comunale ha comunque deciso di accogliere le istanze pervenute successivamente alla data di scadenza. È stata approvata, dunque, la graduatoria delle domande pervenute alla data del 20 aprile, per la concessione in prenotazione di nuovi loculi cimiteriali presso il civico cimitero, redatta dall’ufficio competente, che non ha effettuato esclusioni per carenza di requisiti. Il documento è disponibile sul sito internet dell’ente e sull’albo pretorio.
«Con il nuovo strumento dell’acquisto su carta dei loculi – ha dichiarato il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani – abbiamo reso possibile la programmazione economica e finanziaria delle famiglie per esigenze che, in passato, rincorrevano l’emergenza dell’ultimo minuto, spesso con aumenti dei costi non sostenibili per single e famiglie. L’edilizia cimiteriale deve essere finalizzata ad una funzione e ad un bisogno sociale, accessibili all’intera cittadinanza».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni