Atuttapagina.it

Frosinone, entra nell’abitazione di una vicina con la scusa di un caffè e ruba 300 euro: denunciata 47enne

Una 55enne del capoluogo si è recata presso gli uffici della Questura per denunciare la sua disavventura. Un ladro le era entrato in caso e le aveva rubato 300 euro dal portafogli.
Gli investigatori della Squadra Volante hanno ricostruito con la donna gli avvenimenti salienti della giornata per individuare il momento preciso in cui il malintenzionato si era potuto intrufolare in casa e trafugare il denaro.
La signora ha riferito che in casa sua, precisamente nella stanza dove aveva i soldi, era entrata soltanto una condomina, che già in altre circostanze si era introdotta nell’appartamento con vari escamotage, caffè compreso.
La donna è stata pertanto identificata: si tratta di una 47enne del capoluogo alla quale è stato contestato il reato di furto.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni