Atuttapagina.it

Frosinone, ragazzo scippato della catenina d’oro che aveva al collo: denunciati due rumeni

Nella serata di ieri un giovane frusinate è rimasto vittima di uno scippo ad opera di due persone.
In particolare, mentre si trovava nella zona bassa del capoluogo in compagnia di un amico, due uomini lo hanno avvicinato, gli hanno strappato la collana d’oro che portava al collo e hanno fatto perdere le loro tracce.
È stato prontamente allertato il 113 e la vittima ha fornito all’operatore una dettagliata descrizione dei due malviventi.
Sono scattate immediatamente le ricerche e le Volanti si sono messe sulle tracce dei due uomini.
Dopo circa un’ora gli agenti hanno individuato due persone, del tutto corrispondenti alla descrizione fornita, sedute al tavolo di un esercizio pubblico nella parte alta della città.
Un controllo più approfondito ha fatto emergere che uno dei due uomini, all’interno della tasca dei pantaloni, nascondeva una collana d’oro mancante dell’anello di congiunzione tra l’ultima maglia ed il gancio e del tutto identica a quella descritta dal giovane rimasto vittima dello scippo.
I due, entrambi rumeni e residenti in Ciociaria, di 19 e 18 anni, sono stati denunciati per il reato di furto con strappo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni