Atuttapagina.it

Giudice sportivo, stangata per Soddimo e Zappino: 4 e 3 giornate di squalifica ciascuno

Mano pesantissima da parte del Giudice Sportivo nei confronti del Frosinone, nessuna sanzione – a parte le squalifiche per i due espulsi – ai giocatori del Carpi. Possono essere sintetizzate così le decisioni dell’organo federale dopo la semifinale di ritorno dei play-off.
Soddimo è stato squalificato per 4 giornate, Zappino per 3 turni. Entrambi dovranno scontare la squalifica nel prossimo campionato. Nella motivazione del Giudice Sportivo si legge che Soddimo è stato squalificato per 4 giornate “per avere, al termine della gara, portato una mano al volto di un calciatore della squadra avversaria spingendolo e facendolo arretrare; successivamente, mentre un Arbitro Addizionale cercava di allontanarlo, poggiava il capo sulla testa di quest’ultimo proferendo espressioni intimidatorie”. Zappino, invece, è stato fermato per 3 turni “per avere, al termine della gara, colpito con un calcio ad una gamba un calciatore della squadra avversaria”.
Nel Carpi nessuna sanzione a Mbakogu, che, rivolto verso i tifosi del Frosinone, ha esultato in maniera volgare e provocatoria al gol della sua squadra. Fermati per una giornata ciascuno i due giocatori espulsi: Struna e Gagliolo. Fermati per un turno anche i tecnici del Carpi Castori e Costi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni