Atuttapagina.it

Italico Amor, presentazione del libro d’esordio di Guido Santulli a cura dell’associazione Trovautore Fiuggi

Un’occasione irripetibile per un incontro con lo spirito profondo della poesia italiana declinata nel XXI secolo. Potremo respirare l’identità profonda del nostro essere popolo e nazione, costantemente ispirati dal ritmo così familiare di versi e canti. Questo è quello che aspetta quanti decideranno di partecipare al prossimo evento dell’associazione culturale Trovautore Fiuggi. L’appuntamento sarà il prossimo 21 maggio alle 18 presso il Pozzo delle Vergini, suggestivo spazio immerso nei caratteristici piccoli vicoli dell’antico borgo di Anticoli, a Fiuggi. Qui Guido Santulli, giovanissimo scrittore abruzzese, presenterà il suo libro d’esordio “Italico Amor”. Un vero e proprio tributo ed omaggio alla storia della poesia italiana e in particolare al genio di Ludovico Ariosto. È un componimento in versi quello di Santulli, che rievoca, nel più italiano dei modi, la millenaria storia spirituale di Roma e dell’Occidente alla prova di una terribile minaccia. Una chiave di lettura non scontata di questa nostra realtà, alla prova di cambiamenti epocali che ci lasciano smarriti. Questo è solo uno degli incontri che Trovautore Fiuggi ha già programmato per l’anno 2017. Nelle prossime settimane vedremo a Fiuggi Comandante Alfa, Enrico Terrinoni e Fabio Pedone, Mirko Zilahy, Sandro Campani, Lorenza Gentile, Fabrizio Patriarca. Il calendario si concluderà con una due giorni, il 26 e il 27 agosto, tutta dedicata alla scoperta dei più innovativi autori oggi in Italia.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni