Atuttapagina.it

A Veroli giornata gratuita del microchip per cani

Microchippatura gratuita per i cani domenica 4 giugno a Veroli. Presso il parcheggio ubicato sotto la locale sede dell’Asl di via Lucio Alfio tutti i residenti nel comune di Veroli potranno portare i propri cani per sottoporli al microchip da parte del veterinario appositamente incaricato ed autorizzato a tali operazioni.
L’iniziativa, promossa dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione Ekos Pet onlus di Velletri sezione di Frosinone, è finalizzata a favorire ed agevolare tutti coloro che hanno presso le loro abitazioni e, comunque, nella loro responsabilità un cane a mettersi in regola sulla base di apposita disposizione di legge regionale.
«Sottoporre il proprio animale al microchip – dice l’assessore competente Alessandro Viglianti – è obbligatorio per legge, in quanto chi detiene a qualsiasi ragione un cane ha l’obbligo di identificarlo ed iscriverlo all’anagrafe canina. L’applicazione di tale microchip è fondamentale per tutelare il cane che, se smarrito, attraverso la lettura con un semplice lettore si potrà immediatamente risalire al proprietario. Si tratta, quindi, di un intervento finalizzato anche alla prevenzione del dilagante fenomeno del randagismo».
Proprio nell’ultimo Consiglio comunale l’assessore aveva portato all’attenzione dell’assemblea civica la situazione dei cani nei canili: nel 2015 il Comune di Veroli aveva ricoverati 58 cani, sino ad oggi ne sono stati adottati 40, per cui ne restano 18.
«La situazione attuale è complessivamente sotto controllo – aggiunge Viglianti – grazie alla collaborazione con l’associazione Ekos e alla sensibilità dimostrata dai privati nell’adozione di cani abbandonati e costretti ad essere ricoverati in canili. È per questo che abbiamo avanzato l’invito a microchippare i cani nei confronti di tutti coloro che ancora non l’avessero fatto, al fine di avere ulteriori benefici in termini di prevenzione del randagismo».
Dalle 8:30 alle 13 del 4 giugno prossimo, dunque, a Veroli andrà in scena la “Giornata gratuita del Microchip” per i cani con veterinario abilitato. È necessario portare solo un documento di identità valido ed il codice fiscale. Per i non residenti è possibile aderire all’iniziativa versando una minima quota d’iscrizione. Ogni utile informazione potrà essere richiesta all’associazione Ekos Pet onlus al numero 393.2857203.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni