Atuttapagina.it

Futuro dell’Ilva di Patrica, incontro a Roma tra il sindaco Fiordalisio e la Regione Lazio

Si è tenuto a Roma un incontro tra il sindaco di Patrica Lucio Fiordalisio, l’assessore al Lavoro della Regione Lazio Lucia Valente e Lucio Migliorelli, capo segreteria dell’assessore all’Ambiente Mauro Buschini, in merito alla situazione inerente lo stabilimento Ilva di Patrica.
Lo stabilimento è stato recentemente svincolato dal complesso siderurgico di Taranto e si avvia ad essere acquistato attraverso un percorso autonomo. Esiste, infatti, una manifestazione di interesse per il sito che prevede tempi di gara più lunghi rispetto alla scadenza della mobilità per i dipendenti dello stesso sito. Compito ed obiettivo dell’incontro è stato l’organizzazione di lavoro da parte della Regione teso a reperire risorse per coprire ulteriori mensilità per la mobilità dei lavoratori Ilva. La mobilità permetterebbe il sostegno al reddito dei lavoratori ex Ilva fino all’avvio di una nuova fase produttiva delle linee dell’impianto industriale.
«Un incontro proficuo – ha detto il sindaco Lucio Fiordalisio – e ringrazio gli assessori Valente e Buschini per l’attenzione e la sensibilità dimostrata verso i lavoratori del sito. C’è ottimismo per l’estensione della mobilità per altri 12 mesi e in un incontro al Ministero, alla presenza dei sindacati, ci sono tutti gli elementi per far sì che il percorso vada a buon fine. La Regione sta svolgendo a pieno il suo ruolo in un’ottica di collaborazione con le altre istituzioni».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni