Atuttapagina.it

Il Museo archeologico di Frosinone segnalato tra quelli da visitare dall’Icom, l’organizzazione internazionale dei musei

L’attenzione dell’Icom – International Council of Museums è rivolta al Museo Archeologico di Frosinone questa settimana. Sulla pagina Facebook del Coordinamento regionale del Lazio dell’Icom viene segnalata la struttura del capoluogo ciociaro tra quelle da visitare nel weekend.
«Ci siamo quasi, il fine settimana è alle porte e noi siamo felici di regalarvi un gioiellino – scrive l’Icom -. Il #museodelweekend della settimana è il Museo Archeologico di Frosinone, uno dei più importanti musei civici del territorio dell’omonima provincia.
È situato nel centro storico di Frosinone, nella parte più alta della città, fra i vicoli che fanno da cornice alla cattedrale di Santa Maria Assunta, da dove svetta l’antico campanile.
Il Museo espone i reperti archeologici restituiti dalla città e dal territorio circostante, cronologicamente compresi tra il Paleolitico inferiore e l’epoca romana imperiale. I reperti documentano le prime frequentazioni umane e i primi insediamenti stabili (Sala I), l’occupazione volsca (Sala II), la romanizzazione e il periodo imperiale (Sala III).
Oltre alle sale espositive principali l’allestimento museale comprende uno spazio riservato alle esposizioni temporanee (Sala IV), una saletta audiovisivo, predisposta per lo svolgimento di attività didattiche, e uno spazio iniziale di orientamento, destinato ad illustrare la logica espositiva del Museo e ad agevolare l’itinerario di visita. Tante attività educative per bambini e adulti. Buon viaggio di scoperta!».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni