Atuttapagina.it

Al via i raduni precampionato delle 22 squadre della Serie B, domani tocca al Venezia

Le 22 squadre della Serie B 2017-18 scaldano i motori. Ultimi giorni di vacanze per calciatori e staff tecnici e poi si ripartirà per la grande avventura del campionato cadetto che, come ogni anno, anche stavolta saprà raccontare favole entusiasmanti e fare appassionare i tifosi insieme al nuovo pallone targato Kappa. Tornano piazze importanti, tante altre si confermano, tutte con l’obiettivo di far bene. E, come sempre, il via ufficiale partirà con i raduni. Ad aprire le danze sarà il Venezia, che svolgerà un doppio ritiro: la prima fase dall’8 al 16 luglio a Sappada (Bl) e poi, sempre a Sappada dal 23 luglio al 4 agosto. In mezzo un blitz a Detroit.
Seguono a ruota Brescia, Cesena, Cremonese, Empoli, Novara, Pescara e Ternana il 10 con il raduno accompagnato poi dalla partenza per le località scelte per la pre-season. I lombardi svolgeranno la preparazione dal 10 al 31 luglio proprio a Brescia, così come il Novara che rimarrà in città. Stesso periodo (10-31 luglio) per la Ternana che andrà a Norcia, mentre l’Empoli ha scelto il Centro Sportivo di Monteboro, a Brusciana, per preparare al meglio la nuova stagione. La Cremonese, invece, dopo il raduno del 10 partirà alla volta di Ronzone (Tn) il 13 e ci resterà fino al 28. Il Cesena conferma Acquapartita come location nel periodo compreso tra il 12 ed il 26 di questo mese. Il Pescara svolgerà, così come il Venezia, una doppia preparazione: dal 10 al 25 a Rivisondoli (Aq) e poi dal 29 luglio al 7 agosto a Palena (Ch).
L’11 luglio al centro di Follo si radunerà lo Spezia che poi si sposterà dal 17 al 29 a Pontremoli (Ms). Il 12, invece, si riaccendono i motori di Bari, Carpi, Salernitana e Palermo. Gli emiliani saranno poi ospiti di Fai della Paganella, in Trentino, dal 16 al 28 luglio, mentre i campani dal 15 al 30 luglio a Roccaporena (Pg). Andrà sui monti austriaci, invece, la squadra di Tedino, a Bad Kleinkirchheim, dal 12 al 23. Non troppo distante il Bari che ha scelto Bedollo (Tn), dal 12 al 29.
Il 13 luglio è, invece, la data di Avellino e Foggia. Gli irpini andranno poi a Cascia nello stesso periodo in cui anche l’Ascoli sarà nella stessa località perugina: dal 16 al 31 (con i marchigiani che però si raduneranno ad Ascoli il 14). I pugliesi, invece, spenderanno le ultime due settimane (15-30 luglio) a Castel di Sangro (Aq).
Per la Pro Vercelli la stagione inizia il 14 luglio con il raduno in città e, dopo 2 giorni di visite mediche, si ripartirà alla volta di Cantalupa (To) per starci fino al 30. Il 17 parte anche il Perugia con destinazione Pergine Valsugana (Tn) dove i ragazzi di Giunti resteranno fino al 29.
In Trentino ci sarà anche la Virtus Entella che ha scelto Brentonico (Tn) dal 15 al 30 luglio.
A chiudere il quadro ci sono Cittadella, Frosinone e Parma. I veneti resteranno in città dal 18 al 22 per poi spostarsi a Lavarone (Tn) dove soggiorneranno fino al 6 agosto. I ciociari, invece, saranno a Terminillo dal 19 al 30 luglio. Infine il Parma, che preparerà la nuova stagione dal 20 luglio al 3 agosto a Pinzolo (Tn).

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni