Atuttapagina.it

Il direttore Salvini a muso duro: “Scorrettezze da parte di alcuni club, il Frosinone non ha bisogno di fare cassa”

Non è mancato un po’ di “pepe” nella conferenza stampa di presentazione dei due neo giallazzurri Ciano e Beghetto. Il direttore dell’area tecnica Ernesto Salvini ha mandato un messaggio neanche troppo velato a qualche club che sta corteggiando i giocatori del Leone all’insaputa dello stesso Frosinone.
«È un fastidio che ho, fatemelo dire – è la dichiarazione di Salvini riportata dall’ufficio stampa del Frosinone sul sito ufficiale della società giallazzurra -. Il Frosinone ha una proprietà che non è costretta a fare cassa. Anche se più nomi girano, magari fa piacere perché vuol significare che abbiamo grandi calciatori, ma le mosse scorrette non ci piacciono».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni