Atuttapagina.it

Il fascino delle moto storiche in Ciociaria, un successo l’evento organizzato dal Camef

La giornata era davvero molto calda e non si ci aspettava che alle 8:30 di domenica scorsa accorressero tanti affezionati alla IX edizione di “Motostoriche in Ciociaria – III Memorial Antonio D’Amico”, manifestazione organizzata dal Camef – Circolo Auto Moto d’Epoca Frusinate.
Dopo le operazioni di iscrizione, studio del percorso e un buffet, i motori hanno iniziato a scaldarsi per la partenza prevista alle 10:30 da Frosinone alla volta di Campo Staffi, dove si sono svolte le prove di abilità con un tempo imposto di 30 secondi.
Sul gradino più alto del podio è salito Andrea Cippitelli, seguito al secondo posto da Pietro Cretaro e al terzo posto da Roberto De Rocchis. I secondi e terzi classificati non volevano proprio mollare” la palma di migliore al vincitore: per ben due volte hanno dovuto effettuare lo spareggio effettuando, cronometro alla mano, il medesimo tempo. Lo staff della manifestazione ha effettuato un doppio rilievo dei tempi, credendo che il caldo che ha toccato i 38° avesse fatto andare in tilt i cronometri. Solo alla fine, regolamento alla mano, per “anzianità” del mezzo è stato premiato Pietro Cretaro sul secondo gradino del podio.
Fuori gara si è cimentato anche Franco Frasca, che ha dimostrato come la passione, la bravura e la verve da motociclista non vadano mai in pensione. Ottimo il suo tempo.
Dopo le prove i partecipanti si sono spostati a Filettino per il pranzo e per incoronare i vincitori.
I ricordi di Antonio D’Amico hanno tenuto banco tra le chiacchiere dei commensali. Presenti la signora D’Amico con il nipote, il piccolo Lorenzo, e la figlia Liliana.
E anche in questa occasione vecchi e nuovi amici hanno condiviso una passione per il mondo delle moto d’epoca e ricordato un caro amico.
Il prossimo appuntamento con il Camef è domenica 23 luglio per il tradizionale Camef Day con una gita che porterà i soci a conoscere approfonditamente i comuni di Pico e Pastena.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni