Atuttapagina.it

Il sindaco di Rieti: “Grazie al presidente Stirpe per la scelta del ritiro e per l’impegno a favore delle zone colpite dal sisma”

Procedono a buon ritmo i lavori al Terminillo, che si prepara ad accogliere il Frosinone per il precampionato.
Sarà lo stadio “Enrico Leoncini” ad ospitare gli allenamenti dei giallazzurri, che ne calcheranno il manto erboso, nuovo di zecca, già dal pomeriggio del 19 luglio. Una struttura panoramica il “Leoncini”, grazie ai 1.530 metri di altezza. Un impianto polivalente, che ospita oltre al calcio campi da tennis, basket ed una pista a sei corsie per l’atletica leggera. Due, invece, le strutture alberghiere a disposizione dei giocatori di Moreno Longo: l’Hotel Sporting Tre Cime e l’Hotel Togo Palace, che offriranno al Frosinone il massimo del comfort, per preparare al meglio la nuova annata.
Tanta la soddisfazione dell’ambiente reatino nell’ospitare il club giallazzurro. «L’arrivo del Frosinone in ritiro al Terminillo rappresenta un’importante occasione di promozione per la nostra montagna – spiega il sindaco di Rieti Antonio Cicchetti -. La presenza di una squadra di calcio professionistica è, infatti, motivo di orgoglio e prestigio per la città che, ormai da anni, è ai primi posti in Italia per strutture sportive capaci di ospitare eventi, iniziative e gare anche di rilievo internazionale. Oltre al campo di altura del Terminillo, anche lo stadio “Scopigno” sarà utilizzato dal club frusinate per disputare alcune gare amichevoli, tra cui quella in programma contro la squadra dell’Fc Rieti. Per quasi due settimane si respirerà, quindi, l’atmosfera del calcio professionistico. L’auspicio è che questa collaborazione con il Frosinone Calcio prosegua nel tempo. L’amministrazione comunale ha, infatti, dimostrato le proprie capacità organizzative, garantendo l’accoglienza e l’operatività delle strutture, grazie a un lavoro impegnativo realizzato in pochi giorni. Il mio ringraziamento va, infine, al presidente Maurizio Stirpe per la scelta operata dal suo club a favore del Terminillo e per l’impegno dimostrato nei confronti delle zone colpite dal sisma».

Fonte: Ufficio stampa Frosinone Calcio

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni