Atuttapagina.it

Sottoscritto l’accordo, Bardi è ancora giallazzurro: prestito con obbligo di riscatto in caso di Serie A

Francesco Bardi sarà il portiere del Frosinone anche nella prossima stagione. È stato sottoscritto l’accordo con l’Inter, che ha rinnovato il prestito del giocatore ancora per un anno. Ma questa volta non si tratta più di “prestito secco”, come è stato finora.
Il Frosinone ha chiesto ed ottenuto di inserire due diverse opzioni sul contratto di Bardi, a seconda di come terminerà la stagione ormai alle porte. In caso di permanenza in Serie B, la società giallazzurra avrà il diritto di riscatto sul portiere, mentre se il prossimo campionato dovesse concludersi con la promozione in Serie A ci sarà l’obbligo di riscatto dell’estremo difensore. E quest’ultima formula lascia intendere che la società abbia ambizioni importanti anche per il prossimo campionato. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni