Atuttapagina.it

Brighenti tra un mese è pronto. Longo: “Le sue sensazioni saranno importanti”

Sarà l’unico assente per problemi fisici, anche se per la precisione quelli sono ormai alle spalle e adesso si tratta solo di recuperare la condizione dopo il lungo stop. Nicolò Brighenti può essere il valore aggiunto in una squadra che nella stagione passata ha dovuto quasi sempre fare a meno di lui.
È stato Moreno Longo a fare il punto della situazione sul centrale difensivo: «Nicolò si è riaggregato alla squadra lunedì. Su di lui non possiamo definire con precisione i tempi, né vogliamo forzare la situazione. Le sue sensazioni saranno importanti e sarà lui a dirci quando si sentirà pronto. In campo tra due mesi? Credo basti minor tempo. Tra un mese o un mese e mezzo Brighenti sarà in condizione di giocare».

Foto di Roberto Celani

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni