Atuttapagina.it

Frosinone all’attacco, in campo per fare un gol in più dell’avversario

Ciofani, Dionisi, Ciano e Citro, oltre a uno scalpitante Volpe. È stata completamente stravolta la politica del Frosinone, che nell’ultima stagione e mezza per il proprio attacco aveva puntato, di volta in volta, su una sola alternativa ai titolari Daniel e Federico: dal girone di ritorno del campionato 2015-16 prima Samuele Longo, poi Cocco e infine Mokulu. Questa volta il Leone si presenterà ai nastri di partenza del nuovo torneo con un reparto offensivo forte anche dal punto di vista quantitativo e non solo qualitativo.
Ma c’è di più. A differenza di quanto capitato nella seconda parte della stagione scorsa, quest’anno vedremo più frequentemente un Frosinone votato all’attacco. Insomma, rispetto al passato non si penserà quasi esclusivamente a coprirsi, ma si scenderà in campo con l’obiettivo di fare un gol più degli avversari. Il calcio propositivo di Moreno Longo ha gli interpreti adatti per trasformare il Frosinone in una macchina da gol. (Gabriele Margani)

Foto di Federico Casinelli

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni