Atuttapagina.it

Incendio Morolo: il sindaco Girolami ringrazia vigili del fuoco, protezione civile e canadair

«Un sentito ringraziamento al Coordinamento dei vigili del fuoco, ai volontari della Protezione Civile ed ai canadair intervenuti in maniera tempestiva per domare un incendio pericoloso che ha lambito alcune abitazioni». Il sindaco di Morolo Anna Maria Girolami, a nome dell’intera amministrazione comunale, esprime gratitudine nei confronti degli uomini che, in poche ore di intenso lavoro, sono riusciti a domare il terribile rogo che, partendo dalla zona che costeggia la Monti Lepini, è arrivato fino a Monte Faito e Valle Cupa, mettendo in apprensione i residenti della zona. Fortunatamente non si sono registrati danni a persone, ma, quello provocato all’ambiente, è comunque notevole.
«Il lavoro dei vigili del fuoco, dei mezzi aerei e della Protezione Civile è stato davvero encomiabile – ha sottolineato il primo cittadino morolano – e per questo mi sento di dover ringraziare il comandante dei nostri pompieri e gli altri enti intervenuti. Si tratta di un incendio procurato dalla mano di qualcuno che ha voluto danneggiare l’intera zona. Mi auguro che il responsabile venga individuato e assicurato alla giustizia. Occorre un intervento risolutivo anche per dare l’esempio, altrimenti continueremo soltanto a piangere sulle disgrazie».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni