Atuttapagina.it

Viaggiare sicuri, consigli utili della polizia in occasione dell’esodo estivo

La Polizia di Stato, attraverso i propri canali, ha pubblicato una serie di consigli utili da seguire per chi si metterà in viaggio in occasione dell’imminente “esodo” d’agosto.

Partenze intelligenti
Quest’anno è contrassegnato con il “bollino nero” sabato 5 agosto, giornata in cui è prevista la più alta concentrazione delle partenze. Gli spostamenti si preannunciano, comunque, intensi anche negli altri weekend del mese di agosto, contraddistinti con il bollino rosso.
La maggior concentrazione di traffico per i rientri in città è, invece, prevista nelle due ultime domeniche di agosto e nel primo fine settimana di settembre.

Viaggiare in auto
– Controllare l’efficienza del veicolo, la pressione e lo stato d’usura degli pneumatici;
– Allacciare e fare allacciare agli altri passeggeri le cinture di sicurezza, anche quelle posteriori;
– Fare viaggiare i bambini sui seggiolini e controllare che siano correttamente fissati;
– Ricordarsi di moderare la velocità e tenere la distanza di sicurezza;
– Evitare distrazioni alla guida, soprattutto quelle causate dall’utilizzo dei cellulari/smartphone;
– Fare soste frequenti di almeno 15 minuti ogni due ore ininterrotte di guida;
– Evitare pasti abbondanti e non bere alcolici;
– Tenere sempre in auto acqua a sufficienza per tutti i passeggeri;
– Dopo il sorpasso riportarsi sulla corsia di marcia (corsia di destra) appena possibile senza creare pericolo o intralcio;
– Moderare la velocità e tenere la distanza di sicurezza;
– Non gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi ancora accesi e non parcheggiare l’auto con la marmitta a contatto con l’erba secca, si potrebbe causare incendi;
– Se si avvista un incendio, segnalarlo immediatamente al 1515.

Viaggiare in moto
– Ricordare sempre di indossare casco omologato allacciato e l’abbigliamento tecnico con protezione.

Viaggiare in treno
– Durante la permanenza sui marciapiedi adiacenti ai binari non oltrepassare la linea gialla;
– Non usare in prossimità dei binari cuffie, auricolari, smartphone o altri dispositivi che possano distrarre dall’ascolto degli annunci sonori di arrivo o transito dei treni e degli avvertimenti di pericolo;
– Non attraversare i binari, ma servirsi sempre dei sottopassaggi;
– Non tentare di salire o scendere quando il treno è in movimento;
– Durante eventuali soste impreviste del treno lungo la linea ferroviaria seguire le indicazioni del personale di bordo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni