Atuttapagina.it

Cassino, sull’A1 cane salta dal finestrino di una macchina: salvato dalla polizia

La Sala Operativa del COA – Centro Operativo Autostradale di Fiano Romano ha diramato la nota relativa alla presenza in autostrada di un cane sulla carreggiata Nord al Km 685.
Prontamente una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino si è attivata per la ricerca, intercettando un cane bianco, presumibilmente di razza Pit Bull, che con il guinzaglio al collo vagava sulla carreggiata, creando non pochi disagi all’utenza in transito, costringendola a manovre brusche per schivarlo.
Gli agenti hanno, quindi, rallentato il traffico, riuscendo così a mettere in salvo il povero animale che presentava vistose ferite sul corpo.
Nel frattempo, alcuni operai, impegnati in un cantiere aperto limitrofo, hanno riferito che presumibilmente il cane era saltato dal finestrino di una vettura che era stata rimorchiata su un carro soccorso ed il cui proprietario, sedendosi accanto all’autista, non si era accorto di nulla.
Il cane, portato presso la Sottosezione di Cassino, è stato sottoposto alle cure di un veterinario giunto nel frattempo, che ha accertato la presenza del microchip, consentendo  di individuare le generalità del proprietario.
È cominciata, quindi, la ricerca nelle officine meccaniche per rintracciare lo stesso, con esito positivo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni