Atuttapagina.it

Frosinone, un 3-3 che vale come una vittoria: l’importanza a livello mentale della remuntada

Sul campo il risultato è stato 3-3, ma a livello psicologico il punto conquistato a Pescara vale come una vittoria. E lo si è visto da come ha festeggiato il Frosinone al fischio finale: in campo, sugli spalti e da casa. Aver raddrizzato una partita che alla fine del primo tempo sembrava già persa non è stata solo un’impresa memorabile dal punto di vista sportivo: i tre gol in fila che hanno trasformato il 3-0 in 3-3 avranno una ripercussione importante sotto il profilo mentale.
Il Frosinone dalla partita di ieri sera ne ha ricavato una preziosa spinta per quanto riguarda l’entusiasmo e l’autostima. Il contrario di quanto accaduto al Pescara, uscito con il morale a pezzi per la rimonta subita. Insomma, il punto ottenuto all’Adriatico vale molto più di quanto non dica la classifica. (Gabriele Margani)

Foto di Federico Casinelli

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni