Atuttapagina.it

La ricetta di Longo: “Il Frosinone non si deve accontentare mai”

«Se mi aspetto delle risposte dalla squadra dal punto di vista della personalità? Sicuramente sì, anche perché abbiamo il dovere di pensare che c’è sempre da migliorare. Il campionato di Serie B difficilmente ti permette di rilassarti o di pensare di essere sempre a posto per quanto riguarda l’organizzazione, la qualità del gioco o la situazione fisica. Quindi per mentalità la squadra deve assorbire il concetto di non accontentarsi mai, di andare a cercare sempre le cose che ci sono da migliorare e di ripartire dalle cose buone che ci sono state». Pensieri e parole di Moreno Longo nella conferenza stampa di presentazione della partita del Frosinone contro il Pescara.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni