Atuttapagina.it

Frosinone, denunciata banda di rumeni: rubava banconote dai distributori automatici di benzina

Erano le tre di questa notte quando la Squadra Volante della Questura ha intercettato un’auto parcheggiata nei pressi di un’area di servizio carburante sulla Monti Lepini, nel territorio di Frosinone.
Gli agenti hanno deciso di procedere al controllo dei quattro occupanti, tutti rumeni, tre giovani ed una donna.
Da accertamenti effettuati presso la banca dati Interforze, i tre ragazzi hanno precedenti per rapina e furto.
In particolare è emerso che uno degli occupanti si era reso responsabile di furto di banconote contenute all’interno di una colonnina automatica di rifornimento di carburante, con l’applicazione di un nastro biadesivo all’estremità di una serpentina metallica per far attecchire le banconote ed estrarle.
Valutata la circostanza, i poliziotti hanno eseguito una perquisizione veicolare: rinvenute due serpentine metalliche con nastro biadesivo; sono gli “arnesi” delle loro imprese illecite. Nessuno dei quattro ne ha rivendicato il possesso.
La “banda dei distributori di carburante” è stata accompagnata in Questura per gli accertamenti di rito e denunciata.
Sono in corso indagini per verificare se gli stessi sono autori di furti verificatisi, con lo stesso modus operandi, presso i distributori di zona.
Intanto, nei confronti dei quattro è stata proposta la misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Frosinone.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni