Atuttapagina.it

Solo un gol realizzato nelle ultime tre partite, il Frosinone non tira più in porta

Cos’è successo a quella gioiosa macchina da gol che era il Frosinone nelle prime giornate di campionato? Da tre turni a questa parte l’attacco giallazzurro sembra essersi inceppato: con il Perugia, la Cremonese e il Novara è arrivata solo una rete, realizzata da un centrocampista (Soddimo) solo grazie a una papera del portiere azzurro Montipò. La squadra che forse presenta l’attacco più forte della categoria sembra non conoscere più la strada del gol. Va detto comunque, per amor di verità, che solo Dionisi e Ciano hanno giocato tutte e tre le ultime partite, mentre Daniel Ciofani è stato costretto a saltare le ultime due per infortunio.
Ma l’aspetto preoccupante non è tanto la carenza di reti, quanto la quasi assoluta mancanza di tiri in porta. Il Frosinone non va quasi mai alla conclusione e i dati lo testimoniano. In basso ci sono le statistiche di Genius Sports relative alla partita con il Novara. La squadra di Longo ha effettuato solo un tiro all’interno dello specchio della porta avversaria: è chiaro che con questi numeri non si può sperare di vincere una partita. Occorre ritrovare immediatamente la facilità di andare alla conclusione vista nelle prime settimane del campionato: se ciò non dovesse accadere, si rischia di abbandonare, almeno momentaneamente, le posizioni di vertice della classifica. (Gabriele Margani)


Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni