Atuttapagina.it

Lite tra frusinate ed extracomunitario su un autobus, l’italiano ferisce il migrante con un seghetto: denunciato

Durante il fine settimana i poliziotti delle Volanti della Questura hanno controllato una trentaseienne del capoluogo trovandola in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente (marijuana) detenuta per uso personale: la donna è stata segnalata alla Prefettura.
Gli stessi poliziotti hanno poi denunciato per lesioni aggravate un quarantenne del capoluogo, già noto alle forze dell’ordine, il quale, a seguito di una lite avuta con un extracomunitario, gli ha procurato una ferita alla mano sinistra utilizzando un seghetto da falegname. I due viaggiavano a bordo di un autobus di linea quando hanno iniziato ad insultarsi per cause in corso di accertamento e, scesi a terra, hanno proseguito la lite, che è terminata solo con l’intervento dei poliziotti giunti sul posto nell’immediatezza dei fatti.
La scorsa notte, poi, nel territorio ricadente nel comune di Ceccano, i poliziotti della Stradale hanno effettuato i controlli finalizzati alla verifica della guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Nella circostanza sono stati controllati 41 conducenti di veicoli, sono state elevate 6 infrazioni al Codice della Strada e un’auto è stata sequestrata.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni