Atuttapagina.it

Filettino, finanziamento regionale per la regimentazione delle acque

È stato assegnato al Comune di Filettino un finanziamento regionale di un milione di euro inerente la regimentazione delle acque bianche e nere nel centro del paese, un intervento che di riflesso riguarderebbe anche la riqualificazione del centro storico di Filettino, che rappresenta per la sua conformità uno degli scorci più belli e caratteristici del nord della Ciociaria.
«La nostra amministrazione continua a distinguersi per capacità progettuale ed attrattiva di finanziamenti, siamo molto soddisfatti di questo finanziamento regionale – afferma il sindaco Paolo De Meis – sia per la sua finalità strutturale, ma anche perché permetterà un intervento di restyling del centro storico, con la sua ripavimentazione e la sistemazione dell’arredo urbano. Nel corso di questi anni sono stati predisposti importanti progetti per la riqualificazione e la valorizzazione del centro storico ed ora stiamo percorrendo ogni strada per ottenere le risorse necessarie a concretizzarli. Abbiamo già avuto modo di illustrare i nostri progetti anche alla Regione Lazio per ottenere un aiuto nel reperimento di finanziamenti, come in quest’ultimo caso, dove è doveroso ringraziare per la costante presenza e sensibilità l’assessore regionale Mauro Buschini. Questo è un primo intervento  per restituire dignità ad un centro storico che merita di essere valorizzato, che di per sé ha un ruolo essenziale nella costruzione delle identità. Considerando che non serve e non basta un centro storico fine a se stesso, dopo questo intervento strutturale gli interventi devono continuare affinché il centro storico torni ad essere luogo della memoria collettiva, ma non una memoria “museificata”, irrigidita, ripetizione di un’identità che non si evolve e, dunque, rischia di perdere sia i propri beni comuni e valori fondamentali tramandati dal passato, sia la propria ricchezza e qualità di vita».
«Il centro storico di Filettino – conclude De Meis – deve tornare ad assumere il ruolo di grande attrattore rispetto alle altre parti del paese, per aumentare la visibilità del territorio».
L’amministrazione comunale di Filettino intende il centro storico come un valore aggiunto per la nuova strategia di sviluppo locale che sta realizzando, attraverso una serie di azioni, per una riqualificazione che non sia solo infrastrutturale ma anche sociale e culturale ed inevitabilmente con riflessi positivi sull’economia.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni